Post Reply Come mai?
16 cr points
Send Message: Send PM GB Post
21
Offline
Posted 6/5/16 , edited 6/5/16
Salve ho da poco iniziato a girare su crunchyroll e fatto la prova gratuita. Ho intenzione di fare l'abbonamento in futuro ma a me sembra che gli anime proposti siano veramente pochi e tra questi solo alcuni validi.
Mi chiedevo se al massimo potevo guardarli in inglese e come fare in questo modo magari posso guardarmene altri ma in inglese a sto punto che non ho molti problemi.
Moderator
16117 cr points
Send Message: Send PM GB Post
32 / F / Italy
Offline
Posted 6/6/16 , edited 6/6/16
Per vedere le serie sottotitolate in inglese ma disponibili anche in Italia basta che clicchi su "English(US)" in basso ad ogni pagina.

Il motivo per cui le serie italiane sono "poche" (sono comunque più di 120) è che la sezione italiana di Crunchyroll è stata lanciata ufficialmente a settembre dell'anno scorso, mentre Crunchyroll in inglese esiste da quasi 10 anni.
6030 cr points
Send Message: Send PM GB Post
40 / M / Roma - Italia
Offline
Posted 9/20/16 , edited 9/20/16
Senza contare che alcune serie non sono disponibili per l'Italia per problemi di diritti (SAO ad esempio)
41 cr points
Send Message: Send PM GB Post
29 / M / Rimini / Parma (I...
Offline
Posted 3/6/17 , edited 9/22/17

louis77 wrote:
Senza contare che alcune serie non sono disponibili per l'Italia per problemi di diritti (SAO ad esempio) :(

Forse non su Crunchyroll ma SAO è tranquillamente approdato in Italia, peraltro con doppiaggio nostrano, su altra piattaforma. E a breve uscirà un OAV al cinema.

Però sì, in linea di massima mi associo a quanto scritto sopra: in lingua inglese vi è, ovviamente, molto più materiale che spero, pian piano, possa essere tradotto in lingua italiana.
232 cr points
Send Message: Send PM GB Post
38 / M / Padova, Italy
Offline
Posted 8/16/17 , edited 9/3/17
...
22 cr points
Send Message: Send PM GB Post
35 / F
Offline
Posted 9/22/17 , edited 9/22/17

Wiccio wrote:


louis77 wrote:
Senza contare che alcune serie non sono disponibili per l'Italia per problemi di diritti (SAO ad esempio) :(

Forse non su Crunchyroll ma SAO è tranquillamente approdato in Italia, peraltro con doppiaggio nostrano, su altra piattaforma. E a breve uscirà un OAV al cinema.

Però sì, in linea di massima mi associo a quanto scritto sopra: in lingua inglese vi è, ovviamente, molto più materiale che spero, pian piano, possa essere tradotto in lingua italiana.


Potrebbero tradurre le cose già disponibili in inglese, se acquisissero i diritti per l'Italia. Però di molto materiale i diritti sono in mano ad altri e non penso li molleranno facilmente.
Ultimamente Crunchyroll sta mettendo molto i bastoni tra le ruote agli altri distributori italiani, per poter avere più cose. Per cui penso che la quantità di anime aumenterà presto e velocemente.
Posted 1/10/18 , edited 1/10/18

ClaudiaLuna wrote:


Wiccio wrote:


louis77 wrote:
Senza contare che alcune serie non sono disponibili per l'Italia per problemi di diritti (SAO ad esempio) :(

Forse non su Crunchyroll ma SAO è tranquillamente approdato in Italia, peraltro con doppiaggio nostrano, su altra piattaforma. E a breve uscirà un OAV al cinema.

Però sì, in linea di massima mi associo a quanto scritto sopra: in lingua inglese vi è, ovviamente, molto più materiale che spero, pian piano, possa essere tradotto in lingua italiana.


Potrebbero tradurre le cose già disponibili in inglese, se acquisissero i diritti per l'Italia. Però di molto materiale i diritti sono in mano ad altri e non penso li molleranno facilmente.
Ultimamente Crunchyroll sta mettendo molto i bastoni tra le ruote agli altri distributori italiani, per poter avere più cose. Per cui penso che la quantità di anime aumenterà presto e velocemente.


Speriamo che aumenterà presto.
Posted 1/10/18 , edited 1/10/18

wrote:


ClaudiaLuna wrote:


Wiccio wrote:


louis77 wrote:
Senza contare che alcune serie non sono disponibili per l'Italia per problemi di diritti (SAO ad esempio) :(

Forse non su Crunchyroll ma SAO è tranquillamente approdato in Italia, peraltro con doppiaggio nostrano, su altra piattaforma. E a breve uscirà un OAV al cinema.

Però sì, in linea di massima mi associo a quanto scritto sopra: in lingua inglese vi è, ovviamente, molto più materiale che spero, pian piano, possa essere tradotto in lingua italiana.


Potrebbero tradurre le cose già disponibili in inglese, se acquisissero i diritti per l'Italia. Però di molto materiale i diritti sono in mano ad altri e non penso li molleranno facilmente.
Ultimamente Crunchyroll sta mettendo molto i bastoni tra le ruote agli altri distributori italiani, per poter avere più cose. Per cui penso che la quantità di anime aumenterà presto e velocemente.


Speriamo che aumenterà presto.


Infatti
18 cr points
Send Message: Send PM GB Post
21 / M
Offline
Posted 1/23/18 , edited 1/23/18
Ci sono veramente pochi contenuti effettivamente, io mi sono dimenticato di annullare il pagamento dopo aver effettuato la prova gratuita, ed ora ho 30 giorni in cui non so casa fare perché gli anime che ritengo validi in sub(ita, eng) gli ho già visti tutti. Pazienza, i 5 euro varranno i miei voti ai Crunchyroll Awards, lamentele sul forum inglese, sul fatto che le nominee facciano schifo come lo scorso anno, ed i simulcast di Gintama e Mahoutsukai no Yome.
10 cr points
Send Message: Send PM GB Post
Offline
Posted 1/25/18 , edited 1/25/18
Effettivamente mi aspettavo anch'io qualche titolo in più, soprattutto tra le " vecchie " serie. Per fortuna si può accedere al servizio in lingua inglese.
16 cr points
Send Message: Send PM GB Post
22 / M
Offline
Posted 4/19/18 , edited 4/19/18
Se per voi non è un problema guardare le serie in inglese, oltre a cambiare la lingua del sito, tramite un'estensione del browser dovreste riuscire a cambiare l'IP del pc per oltrepassare i blocchi dovuti alle licenze così da poter avere il catalogo "pieno" di ogni cosa (es. tutti gli episodi di Gintama)...
Non sono però informato sulla legalità di questa cosa, dovrei accertarmene
48 cr points
Send Message: Send PM GB Post
M
Offline
Posted 4/27/18 , edited 4/28/18
Sul presto e velocemente ho dei seri dubbi... basta vedere i titoli che arrivano dalle nuove stagioni che sono per lo più "corti" Anime di circa tre minuti o comunque serie di scarso interesse valutazione fatta guardando i titoli ordinati per popolarità... dove si nota che i nuovi titoli rimangono spesso in fondo alla classifica o comunque dopo quei pochi titoli di serie scorse ormai finiti da un pezzo... ammetto la delusione personale del servizio relativo alle scelte dei titoli
You must be logged in to post.