INTERVISTA: gli autori di Dr. Stone parlano della loro pietra miliare

Gli autori di Dr. Stone parlano con Crunchyroll in un'intervista esclusiva

Dr. Stone Viz Panel
Riichiro Inagaki e Boichi, gli autori di Dr. STONE

 

Durante gli Anime NYC, i creatori di Dr. STONE, Riichiro Inagaki e Boichi hanno incontrato migliaia di fan per parlare del loro manga shonen. I due autori narrano le avventure di Senku e del suo regno della scienza, mentre cercano di riportare in vita l'umanità e di far tornare la tecnologia ai livelli a cui era 3700 anni prima, partendo dal vetro, passando per l'energia idroelettrica e arrivando perfino agli smartphone. Abbiamo avuto il piacere di incontrare Inagaki e Boichi, con i quali abbiamo parlato della loro opera, di come siano riusciti a illustrare gli avanzamenti tecnologici e persino di chi sia migliore a schiacciare l'uva coi piedi.


Domanda per Inagaki: cosa si prova a vedere che Dr. STONE è adorato dai fan di tutto il mondo?


Inagaki: Penso che, a volte, le differenze culturali influenzino ciò che la gente ritiene interessante, ma i temi semplici sono universali. Per esempio, ritengo che le lotte tra buoni e cattivi siano interessanti per le persone in tutto il mondo, ma più il tema è di nicchia, più le differenze culturali si fanno sentire e più è diversificato ciò che viene ritenuto interessante. Per me, Dr. STONE è accattivante, ma penso che tratti un tema di nicchia. Se, qualche anno fa, mi avessi chiesto se Dr. STONE sarebbe piaciuto alle persone di tutto il mondo, non avrei saputo cosa rispondere. Eppure, guarda fin dove siamo arrivati. Sono grato che ci siano fan in tutto il mondo.

 

Domanda per Boichi: gli sfondi sembrano piacerti davvero tanto! Sogni mai i paesaggi che hai creato per Dr. STONE?


Boichi: Quando ho iniziato Dr. STONE, ho pensato ai diversi sfondi che avrei potuto creare. Ho pensato a cosa sarebbe potuto succedere alla natura in Giappone dopo 3.700 anni senza gli esseri umani. Ho voluto rendere giustizia alla natura del Giappone dopo 3.700 anni senza esseri umani. Ho pensato che sarebbe stato meraviglioso se avessi potuto creare scenari simili a quelli di Princess Mononoke. Il mio sfondo preferito è il castello di Tsukasa e nasconde un segreto. Nel mio studio lo chiamiamo "le colline di Roppongi".


Pensi che la natura del Giappone sia più bella oggi o nel futuro rappresentato in Dr. STONE?


Boichi: Di base, credo che più la natura è incontaminata e più è bella. Meno l'uomo ci mette mano e più la natura è bella. Però sarebbe davvero pericoloso se nella società moderna non tenessimo a bada e sotto controllo la natura. Penso che la cosa migliore sia tenere sotto controllo la natura in modo appropriato. In Dr. STONE gli alberi che disegno sono enormi. Naturalmente non c'è nessuna certezza che gli alberi diverrebbero così grandi, ma senza l'influenza umana penso che la natura crescerebbe magnifica e bella. Ecco cosa volevo mostrare. Ecco perché ho disegnato gli alberi così tanto grandi.

 

Dr. STONE volume 1

 

 

Domanda per entrambi: qual è l'esperienza più indimenticabile che avete vissuto lavorando a un manga?



Inagaki: Ovviamente, lavorare per avere un anime distribuito da Crunchyroll (ride). Sono certo che scriverete cose belle su di me (ride). Credo che quando metterete questa intervista per iscritto, scriverete che somiglio davvero molto a Johnny Depp (ride).


Boichi: Ho davvero molti ricordi piacevoli, ma potrei citare Blade Runner. L'ultima frase che Roy dice, "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi", l'ho vissuta davvero sulla mia pelle. Per esempio, ho visto grandi autori di manga sparire in un attimo. E ci sono anche stati autori davvero talentuosi che hanno amato i miei lavori. Naturalmente uno dei momenti più indimenticabili è stato quando Shonen Jump mi ha detto che avrei lavorato col maestro Inagaki.


Quale parte di Dr. STONE pensate che abbia stupito maggiormente il pubblico? 

 

Inagaki: Qui si torna alle ipotesi, ma non credo che i fan si siano stupiti molto per la grande pietrificazione. Penso che la maggior parte di loro se l'aspettasse, ma che credesse che un eroe o qualcuno venuto dallo spazio avrebbe salvato tutti pochi istanti o qualche settimana dopo. Ma, continuando a leggere, si scopre che non ci sono salvatori e che passano migliaia di anni! Credo che questo abbia sopreso i fan.

 

Boichi: Come dice Stephen Hawking nel libro "Dal big bang ai buchi neri. Breve storia del tempo", "se compare un numero, le vendite si dimezzano". Dunque se si parla anche solo di un numero, le vendite calano. Ma la storia del maestro Inagaki è piena di numeri e i fan la adorano! Ha scritto una storia così grandiosa che continua a vendere nonostante i tanti numeri al suo interno.


Inagaki: Mi stai facendo sembrare bravo (ride).


Dr. Stone Full Page Vol 1

 

Sappiamo che gli animatori hanno lavorato il vetro ed eseguito alcuni degli esperimenti scientifici presenti nella storia per poterli rendere in modo accurato nell'anime. Qualcuno di voi due ha fatto qualcosa di simile per trovare l'ispirazione?

 

Inagaki: Abbiamo fatto molte ricerche. Ad esempio, siamo andati in una bottega dove si produce il vetro soffiato. Quando avevamo a che fare con la scienza più dura e pura, abbiamo chiesto l'aiuto di un consulente scientifico. Ma l'esperienza sul campo non si può insegnare. Quindi, facendo esperienze in prima persona, abbiamo potuto trasferirle ai personaggi.


Chi è migliore nello schiacciare l'uva coi piedi?


(Entrambi ridono)

 

Inagaki: Io l'ho fatto. Era una sorta di evento in un'enoteca. Ho pigiato e pigiato, ma sono riuscito a produrre solo poco succo d'uva. Poi è arrivata una persona che mi ha dato una bottiglia, dicendomi che era fatto con l'uva che avevo schiacciato. Ma, ovviamente, era una bugia (ride).


Boichi: Penso spesso che Dr. STONE sia un premio che la vita mi ha dato. Ho lavorato molto e fatto davvero molti studi come artista di manga, ma quando ho iniziato Dr. STONE stavo anche lavorando su Origin, per cui lavoravo contemporaneamente a due manga con uscite settimanali. Non avevo tempo di fare altro se non disegnare manga, per cui non avevo tempo di fare ricerche specifiche. Ma quando ho capito che ci sarebbero state le armi da fuoco in Dr. STONE, avevo già letto un sacco di libri sull'argomento. Quando ho dovuto disegnare delle pietanze, avevo già letto parecchi libri di cucina. E quando ho dovuto disegnare Kamakura e Hakone, ero già stato lì e avevo già fatto molte foto. Avevo una database di 900.000 foto. E ho usato tutto. In quel momento, ho imparato che è importante fare ricerche sugli argomenti che non si conoscono. Così, ho dovuto fare ricerche sul Sojuz. Avevo letto molto sul programma spaziale americano, ma non sapevo molto su quello russo. Sono andato in Russia e ho incontrato l'unica astronauta coreana andata nello spazio. È diventata la mia consulente per Byakuya nel reboot di Dr. STONE.


Wow, lo sapeva qualcun altro?


Boichi: È un segreto svelato.


Inagaki and Boichi Anime NYC

 

 

Sembra che tra voi ci sia un ottimo rapporto. Come lavorate insieme?



Inagaki: Anzitutto, c'erano dei temi che volevo mostrare in Dr. STONE. Nei manga è facile trovare dei supereroi, ma non è altrettanto comune vedere persone normali che fanno qualcosa. Nella vita reale, è quello che noi umani facciamo ed è anche la virtù della nostra specie. Questo era ciò di cui volevo parlare. Questo è il punto di partenza per rispondere alla vostra domanda.


Prima di iniziare a lavorare insieme mi chiedevo "Come farà Boichi a trasformare i miei storyboard nei suoi disegni?". Visto che ero un suo fan, avevo già un'idea di come fossero i suoi lavori. Così gli ho dato gli storyboard e lui ha iniziato a lavorarci e poi il lavoro è passato più volte dall'uno all'altro. Più il lavoro passava dall'uno all'altro, più capivo la sua arte e il suo punto di vista e cosa era capace di fare. Quindi, tornando a quanto ho detto prima: come si fa a far sembrare fighe delle persone che lavorano di continuo? Negli altri manga ci sono battaglie che vanno avanti per pagine e pagine e molta azione, ma per mostrare il tema che volevo trattare, ritengo che sia importante mostrarlo in un'unica illustrazione completa, che è una cosa complicata da fare. Anche quando abbiamo iniziato a lavorare, ero un po' titubante e poco prono a modificare i miei storyboard.


In particolare, per costruire la ruota idraulica, bisognava solo tagliare legna e assemblarla. Come si fa a rendere figa una cosa del genere? Sono certo che ci siano vari modi per farlo, ad esempio far tagliare la legna a velocità supersonica, ma non era quello che volevo. Ecco perché ho voluto rappresentarlo con l'illustrazione a pagina intera di una centrale idroelettrica con Senku in una posa figa mentre viene detto "Hai ottenuto la Centrale Idroelettrica!!". È questa la parte importante.


E Boichi ci ha inviato un'immagine davvero bella. Una volta pubblicata, la reazione dei fan è stata grandiosa. Quando l'ho vista ho deciso che le scene del genere sarebbero dovute finire sulle pagine intere di Boichi e così abbiamo iniziato a usarle più spesso. Ci ha anche fatto diventare una vera squadra. Passandoci continuamente il lavoro, abbiamo capito entrambi le rispettive potenzialità e fatto affidamento su di esse.


Boichi: Lavorare col maestro Inagaki è la cosa migliore al mondo. Paragonandolo al guidare un'auto con qualcuno, sarebbe come avere il miglior pilota al mondo di Formula 1 al posto di guida.


Inagaki: Quante cose belle che dice!


Boichi: Quando collaboro con il maestro Inagaki, è fondamentale il modo in cui posso esprimere il suo mondo e la sua storia. Per esempio, quando stavo disegnando la ruota idraulica, la parte fondamentale è stata pensare a come Senku e gli altri l'avrebbero costruita, cosa passava loro per la testa e dove li avrebbe portati questa invenzione. Volevo rendere giustizia alla sua storia. Ad esempio, ci sono molte rocce ammucchiate dall'altro lato rispetto alla ruota idraulica che servono a rendere più veloce il flusso dell'acqua. Penso inoltre che, man mano che la storia si sviluppa, dovrò rendere quella ruota idraulica più potente e funzionale. Questo è quello che ho in mente quando disegno.



 

Come anticipo del gran finale di Dr. STONE, stiamo pubblicando articoli esclusivi sul nostro scienziato preferito! Questa settimana ci saranno interviste, speciali, quiz e molto altro!


 

Clicca qui per il dietro le quinte di DR. STONE su CRUNCHYROLL!

 

 

 

Dr. STONE Director Interview

 

Dr. STONE Popularity Poll

 

Crunchyroll Dr. Stone Creators Interview

 

Dr. STONE Quiz

 

Dr. STONE Editorial Feature



Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: