La strada verso Onyx Equinox: la ricchezza culturale della Mesoamerica

Scopri il mondo in cui il Crunchyroll Original è ambientato. L'anime inizierà il 21 novembre.

Onyx Equinox

 

Se c'è qualcosa di cui l'umanità può andare fiera è la sua ricchezza culturale. Le varie regioni hanno diversi contesti, le persone... hanno generato nel corso dei secoli una moltitudine di civiltà che, persino oggi, ci appassioniamo a studiare e a tentare di comprendere poco a poco.
 
Una delle regioni più ricche della Terra è, senza dubbio, l'America Centrale in cui le varie civiltà precolombiane hanno convissuto dando vita alla Mesoamerica, luogo considerato una delle sei culle della civiltà.

 

 

Malgrado l'ampiezza del territorio è risaputo che queste culture mesoamericane hanno condiviso alcuni tratti comuni tra cui l'arte, le abitudini religiose e la loro straordinaria tecnologia, elemento che Crunchyroll ha deciso di porre come base per la creazione di uno dei suoi Crunchyroll Original: Onyx Equinox.
 
Le culture mesoamericane sono rinomate in tutto il mondo. Tra loro troviamo i toltechi, gli abitanti della parte settentrionale della regione, i teotihuacano dell'ovest, gli olmechi dell'America Centrale, i zapotechi del golfo del Messico e i più famosi: il popolo maia e gli aztechi.
 
Ma malgrado la ricchezza delle loro culture e le loro similitudini, si possono ritrovare alcune differenze in tutte loro. Per la struttura dei loro sistemi religiosi, in cui le divinità sembravano fondersi l'un l'altra condividendo i ruoli, e in cui il sangue e i sacrifici erano la valuta più comune (una delle cose probabilmente più conosciute oggi) in una società stratificata in maniera scandita in cui il prestigio era sinonimo di ricchezza e potere, così come lo erano i raccolti di mais, fagioli o zucche.
 
Questi elementi sono parte di ciò che troveremo ampiamente rappresentato in Onyx Equinox in cui il protagonista vive come reietto della società e sopravvive a malapena grazie alle sue doti artistiche, altro elemento comune a tutte le culture locali.

 

 

 

Dato che erano tutte culture altamente civilizzate c'era spazio per il tempo libero, come dimostrato dal gioco della palla mesoamericano giocato nei cortili di pietra. Era sia un gioco che il modo che avevano i più dotati di migliorare la propria condizione di vita e il proprio prestigio, divenendo grandi giocatori. Questo è qualcosa che i gemelli K'in e Yun tengono sempre a mente in Onyx Equinox mentre fanno di tutto per eccellere in questo gioco.
 
L'architettura mesoamericana è probabilmente uno degli aspetti che meglio identifica tutte le culture che la compongono, in particolare le impressionanti strutture piramidali che erano sia un luogo d'aggregazione che di culto, in cui venivano eseguiti i sacrifici per appagare gli dèi e in cui si pregava per la loro protezione.
 
I sacrifici sono precisamente uno dei punti cardine di Onix Equinox e uno dei punti d'inizio dei piani degli dèi e del cambio della vita di Izel (il protagonista).

 

 

Ruinas de Palenque

 


Gli stessi sacrifici sono uno degli aspetti più rappresentativi delle culture mesoamericane, perché solo il sangue umano può placare la sete degli dèi. Oltre a essere il liquido vitale che dà vita alla terra e alla natura stessa, con cui vivevano in perfetta armonia, molto il sangue e l'acqua avevano in comune per loro.
 
Il sangue e i sacrifici erano costantemente rappresentati nell'arte mesoamericana. È davvero frequente trovare delle creature sacre, come aquile e giaguari, divorare senza pietà degli umani. Può sembrarci una cosa barbarica, ma aveva pienamente senso per il contesto geopolitico di queste culture, dato che morire per gli dèi che proteggevano il popolo era un onore, un modo per rinnovare il ciclo vitale e un nuovo inizio, era un ritorno al flusso  dell'energia cosmica.
 
Questo concetto ha fatto sì che i sacerdoti incitassero guerre, convincendo tutti che morire in guerra fosse un sacrificio per onorare gli dèi, la terra e le persone, creando questa dicotomia bizzarra che li rendeva una società tanto avanzata quanto violenta. Con Onyx Equinox potremo conoscere sia personaggi appartenenti al mondo religioso che facenti parte dei guerrieri e questo ci ha messo la curiosità di come questi gruppi funzionassero.

 

 

Ma se c'era qualcosa al centro di tutte queste culture, persino più del potere e della religione, erano di dèi stessi. Le divinità erano onnipotenti e le società precolombiane erano una fonte inesauribile di venerazione per loro.
 
In quei tempi gli uomini vivevano le loro vite, ma secondo la volontà degli dèi... e morivano anche in accordo con essa. I loro ordini e i loro voleri erano assoluti ed era così perché avevano creato tutta la struttura dell'universo e i suoi strati (cieli, terra e oltretomba), erano i signori del tempo e avevano creato il calendario, le portentose stelle nel cielo notturno, ma al contempo si affidavano agli umani e ai loro sacrifici.
 
Gli dèi incarnano la natura ed esistono quelli del fuoco, dell'aria, della terra o dell'acqua, ma rappresentano anche molti degli aspetti umani. Troviamo dèi della caccia, dell'agricoltura e persino della guerra. Di fronte a una tale mole di divinità, poco alla volta alcuni di loro hanno acquisito un ruolo più preminente nella vita quitidiana delle persone, mentre altri sono sfumati fino a diventare uno sfondo, nominati o venerati solo in certe particolari condizioni.

 

  

Tezcatlipoca

 

Molti degli dèi che incontreremo in Onyx Equinox sono personaggi principali nella storia narrata, oltre che la causa degli eventi che Izel e i suoi compagni devono affrontare.


Con l'inizio dietro l'angolo, il 21 novembre, della serie volevamo farvi conoscere l'ampiezza delle culture mesoamericane, per accendere il vostro interesse verso l'argomento.


Volete conoscere meglio queste culture e la vita di chi ne faceva parte? Volete conoscere la storia, le disavventure e gli ostacoli superati in un mondo in cui il sangue è tutto ciò che conti? Dovreste allora ricordarvi che Onyx Equinox sta per arrivare su Crunchyroll.

 

 

 


 

 

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: