INTERVISTA: i doppiatori dei personaggi principali della serie ci parlano di The Fena: Pirate Princess

Crunchyroll parla coi doppiatori di Fena: Pirate Princess!

Fena: Pirate Princess

 

Questo articolo è qualcosa di unico! Per prepararci al finale di Fena: Pirate Princess, abbiamo riunito il cast dei personaggi principali della serie, Asami Seto (Nobara in Jujutsu Kaisen), Takahiro Sakurai (Cloud Strife in Final Fantasy VII) e Ryota Suzuki (Yu Ishigami in Kaguya-sama: Love is War), per parlare della loro esperienza con la serie d'azione sui pirati. Abbiamo intervistato Seto, Sakurai e Suzuki su come abbiano affrontato i personaggi, dei doppiatori a cui si ispirano e molto altro!

 

Iniziamo con alcune domande generiche sul cast! Quali media sui pirati avete guardato? Hanno influenzato la vostra visione di Fena: Pirate Princess?

 

Asami Seto (Fena): Sì, l'ho fatto. Quando sento "pirati", penso subito a navi, tesori e all'esplorazione di terre sconosciute. Ci sono molti lavori famosi, sia come film che come anime, che hanno come tema i pirati, dunque quando ho letto la storia di Fena: Pirate Princess, è stato facile per me immaginare come sarebbe stata.

 

Takahiro Sakurai (Shitan): l'originalità e l'obiettivo ultimo di Fena: Pirate Princess è insita nella sua unicità. Questo lavoro è incredibilmente emozionante e mi fa pensare a molte cose, come penso continuerà a fare  nel futuro.

 

Ryota Suzuki (Yukimaru): fino a ora, non avevo guardato molto sui pirati, ma la mia impressione su questo tema è che fossero eroici ed emozionanti. Fena: Pirate Princess, con la sua abile e bellissima capitana samurai, la protagonista, ha cambiato profondamente la mia percezione.

 

Fena: Pirate Princess

 

Quanto sono diversi i ruoli che avete interpretato in Fena: Pirate Princess rispetto ai precedenti?

 

Seto: ho dato la voce a molti personaggi diversi, con Fena ho tentato prevalentemente di mostrare la sua schiettezza. Tende ad agire seguendo ciò che pensa sia giusto, cosa che può sembrare talvolta egocentrica, ho dunque prestato molta attenzione a come conciliare ciò con un modo di parlare intransigente.

 

Sakurai: Shitan è unico, davvero. È sensuale, razionale e solitario. Sono onorato di avere avuto l'opportunità di interpretarlo.

 

Suzuki: a prescindere dall'impressione che la mia voce dà, ho interpretato molti personaggi calmi e riservati. Tra loro le emozioni di Yukimaru sono speciali, ha continuato a prendersi cura di Fena nel corso di dieci anni. Una storia d'amore tanto pura, nel bel mezzo di un viaggio avventuroso per risolvere un mistero... è stata la prima volta per me.

 

C'è un doppiatore che ammirate? Chi è?

 

Seto: Ce ne sono molti, ma una che è funto da slancio per me, nel diventare doppiatrice, è Kobayashi Sanae.

 

Sakurai: Fujiwara Keiji. È un attore veterano, un mentore per me, che merita amore e rispetto.

 

Suzuki: amo e rispetto Hosoya Yoshimasa e il suo modo di recitare grintoso, umano e appassionato.

 

Cosa dell'ambientazione di Fena: Pirate Princess avete più amato ritrarre?

 

Seto: preservare il ritmo dei dialoghi tra tutti i doppiatori, senza far percepire i limiti dettati dall'animazione, è stato molto importante.

 

Sakurai: registrare. Non abbiamo mai avuto il cast riunito, malgrado ciò, registrare è stato divertente. Ho apprezzato in particolar modo le scene coi gemelli. Sono rimasto impressionato ed esterrefatto dalla loro sincronia.

 

Suzuki: questo lavoro è stato registrato con un metodo simile all'incisione di un film. Anche se consultavo il regista sui dettagli, è stato tanto gentile da lasciarmi carta bianca su molte cose. È stata un'esperienza davvero formativa per me.

 

Fena: Pirate Princess

 

Ora passiamo alle domande personali! Iniziamo da Fena, Asami Seto. La tua carriera è titanica! A quale personaggio tra quelli interpretati ti senti più legata? In che modo ti senti legata a Fena?

 

Seto: sono legata a molti personaggi, ma lavorare a Chihayafuru, il mio primo ruolo da protagonista, è stata un'esperienza immersiva. E, naturalmente, anche se vivono in mondi diversi trovo alcuni lati di Fena molto simili alle peculiarità dell'altro ruolo, come il fatto di affascinare chiunque abbia intorno.

 

Cosa è stato difficile nell'interpretare Fena?

 

Seto: beh, parla molto tanto per cominciare, ma quando tenta di celare il suo imbarazzo per Yukimaru il numero di parole sparate da lei aumenta vertiginosamente, parla senza sosta. Sincronizzarmi coi movimenti labiali in queste scene è stato difficile.

 

Che ricerche hai fatto per il tuo ruolo?

 

Seto: sia il regista che lo sceneggiatore adorano Fena, dunque ho cercato indizi su di lei nel character design, nel modo in cui si muove e nel copione. Dopo l'inizio deella registrazione, ho cercato di capire chi fosse, attraverso la sua interazione con gli altri personaggi.

 

Fena: Pirate Princess

 

Ora qualche domanda per Takahiro Sakurai. Cosa pensi di Shitan?

 

Sakurai: è un personaggio che ha tutto ciò che manca a me. È affascinante e la cosa mi rende innegabilmente geloso di lui.

 

Hai mai tirato con l'arco neella tua vita?

 

Sakurai: ho usato archi giocattolo, ma...

 

Preferisci interpretare eroi o antagonisti?

 

Sakurai: negli ultimi tempi, giustizia e infamia sono dipinti in maniera intricata. C'è molto spessore in ognuno dei due concetti. Non so decidere. Li amo entrambi!

 

Fena: Pirate Princess

 

Ora abbiamo qualche domanda per Ryota Suzuki. Hai un fratello e qualcuno che ami verso cui sei protettivo come Yukimaru lo è con Fena? Questo ti ha aiutato per il ruolo?

 

Suzuki: sono figlio unico e non ho avuto un padre. Io e mia madre siamo vissuti coi nonni, solo noi quattro. Credo che questo amore per mia madre, che mi ha cresciuto da sola, è stato una fonte d'ispirazione enorme  per il modo in cui Yukimaru protegge Fena.

 

Hai un doppiatore che è per te un'ispirazione, come lo è Kei per Yukimaru?

 

Suzuki: tutti coloro che hanno più esperienza di me e che mi hanno guidato nel mondo del doppiaggio.

 

Avevi mai lavorato prima con qualcuno del cast di Fena: Pirate Princess? Hai storie divertenti da raccontare sui vostri precedenti lavori?

 

Suzuki: ho lavorato con Sakurai Takahiro, la voce di Shitan, in passato. Ho lavorato con lui nella prima serie in cui abbia avuto un ruolo fisso, ma i nostri personaggi non hanno interagito molto, ero dunque molto emozionato dalla possibilità di lavorare nuovamente assieme in Fena: Pirate Princess.

 

Fena: Pirate Princess

 

Infine, abbiamo una domanda per tutto il cast! Cosa vorreste dire ai fan di Fena: Pirate Princess di tutto il mondo?

 

Seto: sono davvero felice che abbiate scoperto e che stiate apprezzando Fena: Pirate Princess. Spero che vi piacciano le sue animazioni, i suoi sentimenti e tutta la sua emozione.

 

Sakurai: è una serie magnifica. Il godimento che si puà trarre da questa esperienza è universale. Sono felice che grazie a questo lavoro io possa raggiungere tutti voi, in tutto il mondo.

 

Suzuki: mi rende davvero felice che amiate questo lavoro, con tutto il suo spessore, che fonde lo stile giapponese con quello occidentale.

 

Try Crunchyroll Premium Today!

 


 

Intervista di Alex Poehlman

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per:
Hime banner

Prova il Nuovo Crunchyroll Beta

Dai un'occhiata