Alcuni anime da non perdere se ti piace il genere Fantasy

Ti piace il fantasy? Hime ti consiglia di guardare queste serie!

 

Come la letteratura, il cinema e la musica, il mondo degli anime è vasto e pieno di ricchezze. È un media con infinite possibilità di espressione, per i narratori che lo utilizzano, che spazia per ogni genere possibile. Ogni ambientazione, ogni personaggio e storia può prendere vita nelle mani di un talentuoso animatore. Se è possibile immaginare qualcosa, gli anime possono renderla realtà.

Ci sono così tanti anime qui, di fatto, che è davvero arduo scegliere da dove iniziare! Ma non preoccuparti, Hime è qui per aiutarti. La nostra amata kitsune ti aiuterà a stare al pari con le ultime uscite, a riscoprire vecchi classici e persino a scoprire perle nascoste che meritano di essere amate. Conoscerai di certo Black Clover o That Time I Got Reincarnated as a Slime, ma hai mai sentito parlare di JUNI TAISEN : ZODIAC WAR? E che esiste un anime di Berserk?

Questi sei titoli dovrebbero essere aggiunti oggi stesso all'elenco di serie da guardare su Crunchyroll, da ogni appassionato del genere Fantasy! Che tu ami le streghe, i maghi o gli eroi decaduti alla ricerca della redenzione, ce n'è per tutti i gusti.

 


 

Rokka -Braves of the Six Flowers-

 

 

Voglio iniziare parlando di un titolo a cui sono molto affezionato, Rokka -Braves of the Six Flowers-. Questa serie non solo vanta un protagonista che trovo davvero apprezzabile e per nulla scontato, ma un'ambientazione esteticamente davvero lontana dall'aspetto medievaleggiante che fa da padrone nella maggioranza degli anime del genere fantasy. Sia i panorami che l'architettura e la lingua scritta ricordano infatti la mesoamerica e le popolazioni che l'abitavano, come gli aztechi e i maya. La storia non è scontata, non mancano i colpi di scena e i personaggi sono tutti molto peculiari e densi di sfumature.


Sei eroi sono stati scelti da una dea per sconfiggere un dio malevolo, ma una volta riuniti i campioni erano sette. Questo ha subito convinto gli astanti che uno di loro fosse un impostore dalla parte del malvagio essere.

 

L'anime è tratto da una serie di light novel scritta da Yamagata e illustrata da Miyagi, la cui pubblicazione è iniziata nel 2011 grazie alla Shueisha. Alla serie è stato ispirato anche un manga firmato da Kei Toru e sempre pubblicato dalla Shueisha. È diretto da Takeo Takahashi e animato dallo studio Passione.

 

Trama:



La leggenda narra che, quando il Dio Demone si sveglierà dall'oscurità più profonda, la Dea del Fato evocherà Sei Eroi e offrirà loro il potere di salvare il mondo. Adlet, che dichiara di essere l'uomo più forte della terra, è stato scelto come uno degli Eroi dei Sei Fiori e parte per prevenire la resurrezione del Dio Demone. Tuttavia, sono Sette gli Eroi che si ritrovano al punto d'incontro...

 


 

The Rising of the Shield Hero

 



L'anime The rising of the Shield Hero è all'apparenza una storia isekai ambientata in un classico mondo fantasy con un aspetto medievale. Ma poco dopo l'inizio delle vicende di Naofumi, si palesano alcune sostanziali differenze rispetto alla maggioranza degli anime ambientati in mondi simili. Trovo che il protagonista sia narrativamente solido e che le sue reazioni siano plausibili, tenendo in considerazione i suoi trascorsi. Se non hai visto questo anime te lo consiglio spassionatamente (e Hime è totalmente d'accordo con me).
 

L'anime è tratto da una serie di Aneko Yusagi, pubblicata inizialmente nel 2012 su un sito di opere autoprodotte, Shōsetsuka ni Narō. La serie è stata poi pubblicata nel 2015 da Media Factory, casa che ha poi pubblicato anche il manga tratto dalla serie firmato da Aiya Kyū. È stato poi prodotto Kinema Citrus un adattamento animato della serie iniziato nel gennaio del 2019. Ad aprile l'anime tornerà finalmente con la sua seconda stagione.

 

Trama:
 

Iwatani Naofumi, un ordinario otaku, trova un libro in una biblioteca che lo trasporta in un mondo parallelo. Ha il compito di affiancare  la spada, la lancia e l'arco, come uno dei Quattro Eroi Cardinali, e di combattere le Ondate col ruolo di Eroe dello Scudo.

Emozionato dalla prospettiva di una grande avventura, Naofumi si unisce al gruppo. Solo pochi giorni dopo, però, viene tradito e perde tutto il suo denaro, la sua dignità e ogni rispetto. Non potendosi più fidare di nessuno, acquista una schiava chiamata Raphtalia e affronta le Ondate e il mondo stesso.

Ma troverà davvero il modo di ribaltare la sua disperata situazione?

 


 

Elegant Yokai Apartment Life

 

 

Ma il genere Fantasy non è circoscritto alla narrazione di storie basate principalmente sull'avventura e il combattimento. Esistono infatti anime pieni di poesia che dipingono degli spaccati di vita conditi da molteplici elementi sovrannaturali, ed è proprio questo il caso di Elegant Yokai Apartment Life.

 

Il protagonista è un ragazzo d'oro perseguitato dalla sfortuna. Dopo una serie di sfortunati eventi, trova casualmente una dimora in affitto a un costo bassissimo, se rapportato alla sua bellezza e al suo fascino. Grazie a lui scopriremo il mondo degli yokai giapponesi, con cui interagirà giorno per giorno mostrandone tutti gli affascinanti aspetti. Trovo che questa serie sia una perla nascosta e la consiglio a chiunque voglia qualcosa di evocatico ed emotivo.
 

L'anime è tratto da una serie di light novel di Hinowa Kōzuki iniziata nel 2003 e conclusa nel 2009, col decimo volume. L'anime che adatta i libri è iniziato nel luglio del 2017 ed è stato prodotto dalla Shin-Ei Animation.

 

Trama:

 

Yushi Inaba è costretto a vivere dagli zii dopo la morte dei genitori, ma sa di non essere il benvenuto. Appena ammesso alle superiori, decide di andare a vivere nel dormitorio della scuola, che viene però raso al suolo da un incendio. Costretto a cercare una nuova sistemazione, la trova in Villa Kotobuki, una residenza dall'affitto abbordabilissimo, che ha però la particolarità di ospitare umani, fantasmi e yokai. All'inizio Yushi non sa come entrare in relazione con loro, ma dopo aver passato del tempo con le bizzarre creature, il suo animo inizia a schiudersi.

 


 

Izetta: The Last Witch

 

 

Un'altra peculiare ambientazione fantasy è quella immortalata nell'anime Izetta: The Last Witch. Anche se la storia ha luogo in un mondo immaginario, somiglia molto all'Europa poco prima della seconda guerra mondiale. Questa storia fantasy parla di streghe e di guerra, ma sostanzialmente di quanto gli esseri umani dovrebbero capirsi piuttosto che uccidersi.

 

In questa serie troverai un mondo simile a quello del nostro passato in cui persino le livree militari mimano quelle della nazioni europee di un tempo, ma con elementi sovrannaturali che si accavallano a quanto potremmo trovare nei libri di storia. Sebbene i luoghi dipinti nella storia siano inventati, è ben chiaro a quali cieli siano ispirati quelli in cui voleranno l'ultima strega dalla fulva chioma, Izetta, e la sua adorata Finé. Accompagnale in questo viaggio che, attraverso le assurdità della guerra, arriverà a parlare di amicizia.

 

Izetta: The Last Witch (Shūmatsu no Izetta) è un anime originale del 2016 animato da Ajia-do Animation Works e diretto da Masaya Fujimori.

 

Trama:

 

Siamo in un periodo precedente la Seconda Guerra Mondiale, in una terra che sembra l'Europa di un mondo immaginario. Una guerra su vasta scala e battaglie sanguinarie si svolgono in tutto il mondo. Eylstadt è un piccolo Paese privo di una potente forza militare e di risorse naturali. Finé, regina ereditaria di Eylstadt, decide di usare un'arma segreta contro i Paesi più grandi, che hanno disatteso le sue richieste. L'arma segreta è una strega di nome Izetta e i suoi poteri magici per combattere la guerra. Izetta è coetanea di Finé ed è l'ultima strega dai capelli rosso acceso sopravvissuta.

 


 

Yona of the Dawn

 

 

Se cerchi un po' di romanticismo in salsa fantasy, Yona of the Dawn fa certamente per te. L'anime è ambientato nella nazione immaginaria di Kouka, fondata molto tempo prima da un dio drago. La protagonista, Yona, è la principessa ereditaria che dovrà sostenere il peso della corona reale. Proprio quando stava per compiere sedici anni e confidare al padre i suoi sentimenti verso Soo-won, accade qualcosa di altrettanto terribile quanto inaspettato che la costringe alla fuga insieme alla sua fidata guardia del corpo.
 

Il suo mondo è stravolto in pochi istanti e colei che mai aveva potuto stringere un'arma si vede costretta ad apprendere la via del guerriero, per sopravvivere in questa situazione di pericolo. Ma le cose non sempre sono come sembrano e anche i peggiori mostri potrebbero avere un cuore d'oro, ben nascosto sotto una coltre di apparentemente nefande azioni. Se ti piacciono gli intrighi e le storie sentimentali, questa storia fa decisamente per te.
 

L'anime adatta una manga di Mizuho Kusanagi pubblicato sulla rivista shōjo manga della Hakusensha, dal 2009. La serie animata è stata prodotta dallo studio Pierrot e i 24 episodi che ne compongono la storia sono andati in onda in Giappone tra l'ottobre del 2014 e il marzo del 2015.

 

 

Trama:

 

Al momento, il Palazzo Hiryuu non ha nessun erede al trono fatta eccezione per la principessa Yona, cresciuta protetta da tutto. Finalmente, arriva la notte del suo sedicesimo compleanno. La principessa si aspetta di passare una meravigliosa giornata insieme al suo amato padre, Re Il, la sua guardia del corpo ed amico Hak e suo cugino Soo-won, di cui è innamorata. Quella notte, Yona si reca dal padre per rivelargli i suoi sentimenti, dato che il Re si era opposto ad un eventuale matrimonio con Soo-won... ma, una volta arrivata alla sua camera, la principessa scopre una scioccante verità...

 


 

Kino's Journey -the Beautiful World- the Animated Series

 

 

C'è chi dice che la vita sia un viaggio ed è proprio di questo che parla il poetico Kino's Journey -the Beautiful World- the Animated Series. La trama può trarre in inganno, questa serie è ben più profonda di quanto non possa sembrare a prima vista. La sua atmosfera è quella di una fiaba tetra, ma ammaliante in cui il senso di oppressione di alcune folli regole viene bilanciata dal forte slancio umano della giovane protagonista. Nel mondo sono presenti elementi magici, come per esempio la sia moto parlante Hermes, ma non è quello l'elemento più centrale dell'ambientazione. Ogni luogo ha infatti un diverso livello di sviluppo tecnologico e delle regole e leggi uniche. Kino dovrà vedersela con le ingiustizie che vessano la gente di molte città e paesi, nel suo lungo percorso che nessuno sa dove la porterà. Sali in sella di Hermes e inizia il tuo viaggio insieme a Kino.

 

L'anime è ispirato a una serie di light novel scritte da Keiichi Sigsawa e disegnate da Kouhaku Kuroboshi. La pubblicazione della serie è iniziata il 17 marzo del 2000 sulla rivista Dengeki hp della MediaWorks. Dopo la chiusura della testata, la pubblicazione è proseguita sotto il marchio Dengeki Bunko e nel 2020 erano stati venduti 8,2 milioni di copie dei 23 volumi della light novel. La serie è stata animata dallo studio Lerche ed è iniziata in Giappone il 6 ottobre del 2017.

 

Trama:

 

 

"Il mondo non è bello e per questo lo è." Seguiamo Kino nel suo viaggio per il mondo, in compagnia della sua motocicletta parlante Hermes. Kino si ritrova a visitare diversi Paesi, ognuno caratterizzato da usanze tipiche, e impara a conoscerli attraverso i racconti degli abitanti, alle volte allegri, altre volte più cinici. Anche Kino ha una sua usanza: non si ferma mai più di tre giorni in ciascun paese, perché è il periodo giusto per capire tutto ciò che è importante riguardo un dato Paese e allo stesso tempo evitare di affezionarcisi troppo e di sottrarre tempo ad altri Paesi da visitare.

 


 

Ovviamente ci sono molti più titoli appartenenti in qualche modo a questo ampissimo genere, basti pensare a The Ancient Magus Bride, di cui uscirà tra poco in giappone il terzo OAD della trilogia sequel, ai combattimenti sanguinosi dell'adrenalinico JUNI TAISEN:ZODIAC WAR e alla serie piena di mistero e di esseri sovrannaturali intitolata MUSHI-SHI. Di fatto se hai scelto di provare la beta del sito potrai guardare l'elenco di tutte le serie del catalogo che condividono una matrice fantasy, semplicemente cliccando qui.

 

Cosa ne pensi? Conoscevi già tutte queste serie o ne hai scoperta almeno una che ti piace grazie a questo articolo? Faccelo sapere nei commenti.

 

Try Crunchyroll Premium Today!

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per:
Hime banner

Prova il Nuovo Crunchyroll Beta

Dai un'occhiata