Speciale: conosci i personaggi di Vinland Saga

Con la seconda stagione in corso, ripensiamo ai personaggi che ci hanno condotti a dove siamo arrivati.

vinland saga


Vinland Saga stagione 2 è in corso e, mentre ci vengono presentati nuovi personaggi, è chiaro quanto gli eventi della prima parte pesino ancora su Thorfinn, per non parlare delle conseguenze future.

 

Tenendo presente ciò, diamo uno sguardo ai personaggi che abbiamo conosciuto nella prima stagione, per capire meglio perché Thorfinn non tema la morte e Canuto è coperto dal sangue nella opening.

 

Thors

 

vinland saga

 

Thors il Troll, è il capitano dei jomsvikings (guerrieri talmente forti da non dover pagare le tasse al re) e probabilmente il guerriero più forte di tutto Vinland Saga. Una delle prime cose che ha fatto nella storia è stato togliere un pugnale a Thorfinn, ferendosi nel farlo, prima di impartirgli due lezioni che saranno importanti in tutta la serie: nessuno è tuo nemico solo per diritto di nascita.

 

L'altra lezione arriva alla fine del duello con Askeladd. Il pirata lo aggredisce in un'imboscata, ma lui rifiuta di usare una spada finché non inizia il duello. Quando  vince la sfida premendo la sua lama sulla gola di Askeladd, ma non uccidendolo, dice che ai veri guerrieri non serve la spada.

 

Da non perdere: Guida: Vinland Saga, tutto quel che devi sapere prima della stagione 2

 

Askeladd si propone di diventare loro capo. Quando Thors rifiuta, Askeladd fa cenno agli arcieri di ucciderlo. Persino morente per via delle frecce, Thors resta impassibile in piedi e dice ai presenti cosa fare dopo la sua morte: ad Askeladd di onorare il duello e di ritirarsi, a Bjorn di lasciare andare Thorfinn, a Leif di portare la sua testa ai jomsviking.

 

Thorfinn

 

vinland saga

 

Il protagonista della storia, seguiamo le sue vicende da quando aveva sei anni, anche se con qualche salto temporale. Ha sedici anni per quasi tutta la prima stagione e intorno ai venti nella seconda.

 

Thorfinn è un danese che vive tranquillamente la sua vita in Islanda quando suo padre è obbligato a tornare in guerra. Dopo essere stato scoperto sulla barca del padre, vede il pirata Askeladd uccidere slealmente suo padre in un duello, instillando in lui un atroce desiderio di vendetta.

 

Questa vendetta diviene il suo scopo primario per tutto il resto del prologo, viaggiando con lui per i successivi dieci anni, ma rimanendo sempre un reietto dell'esercito di Askeladd.

 

vinland saga

 

Il suo desiderio di vendetta lo porta a diventare molto forte, ma incline alla manipolazione. Se Askeladd ha bisogno che lui faccia qualcosa, deve solo accordargli un duello in cambio e lui farà quanto richiesto, non importa quanto pericoloso sia. Persino quando Lief, un amico di famiglia che lo ha cercato da quando ha lasciato la barca del padre, prova a riportarlo a casa, Thorfinn a malapena gli parla. La sua mente era troppo proiettata verso la sua sete di vendetta.

 

Tutto cambia quando re Sweyn annuncia di voler dare guerra al Galles a primavera e Askeladd finge di essere pazzo per proteggere la sua terra e il principe Canuto.

 

Alla fine dello scontro, Askeladd giace morente con Thorfinn sopra di lui. Fa notare al ragazzo che, persino dopo dieci anni, Thorfinn non ha mai pensato a cosa fare dopo la morte del suo nemico. Muore tra le braccia di Thorfinns ponendo fine alla prima stagione.

 

vinland saga


All'inizio della seconda stagione, molti anni dopo, Thorfinn mostra a malapena dei sentimenti. Fa il suo lavoro da schiavo e a stento reagisce quando viene ferito o quando parte del suo orecchio viene staccata, dicendo solo che nulla di buono è accaduto nella sua vita, dunque "perché temere la morte?". Si percepisce chiaramente quanto il passato lo perseguiti, dato che i suoi incubi lo fanno svegliare urlando.

 

Askeladd

 

vinland saga

 

L'antagonista principale della prima stagione, ma anche colui che decide dove di fatto la storia si sposta, dato che muove lui le fila del suo esercito. È anche in qualche modo il padre adottivo di Thorfinn,  oltre che colui che il ragazzo vuole uccidere. Già questo basterebbe per renderlo un personaggio affascinante, ma c'è molto altro.

 

Askeladd era il figlio illegittimo di un vichingo e di una schiava gallese. Ha visto la salute di sua madre peggiorare drasticamente durante la sua infanzia. Dopo aver attaccato suo padre, è stato adottato e le sue abilità da combattente sono state affinate. Dopo averlo pianificato per due anni, ha ucciso suo padre facendo cadere la colpa su uno dei suoi fratellastri.

 

vinland saga

 

Ciò dimostra sia la sua astuzia che la sua devozione al Galles, per altro senza dire a nessuno del suo esercito una sola parola delle sue vere intenzioni. È diventato un agente del Galles che lavora dietro le linee nemiche nell'esercito danese.

 

Questo spiega anche il perché della richiesta fatta a Thors e perché decide di diventare un servitore di Canuto. Sua madre gli ha raccontato molte storie sul generale Artorius (Re Artù), quando era un ragazzo, e ha deciso di fare tutto il possibile per trovare un vero re di cui divenire consigliere e soldato, anche a costo della sua stessa vita.

 

Questa sua abilità di escogitare piani, a prescindere da quanto costino, diventano il suo tratto più distintivo durante tutta la prima stagione. La cattura di Canuto, fuggire da Thorkell andando in Galles o far decidere da un duello tra Thorkell e Thorfinn chi lo avrebbe ucciso sono solo alcuni esempi del suo estro e della sua inventiva. Persino la sua morte, che avviene secondo i suoi piani, fingendo di esser pazzo per uccidere il re ha permesso a Canuto di assicurarsi la corona e, al contempo, di evitare l'invasione del Galles.

 

Bjorn

 

vinland saga

 

Il secondo in comando di Askeladd, Bjorn viene visto quasi subito mangiare un fungo dei berserker e viene messo al tappeto da Thors, ma le scene successive mostrano quanto fosse un abile consigliere e mediatore, per l'esercito di Askladd, oltre che un terrificante guerriero.

 

Sopravvive fino al secondo incontro con Thorkell, quando viene ferito mortalmente. Anche se non muore sul colpo, è chiaro da subito quanto il suo destino fosse segnato. Chiede dunque ad Askeladd di duellare con lui per morire in battaglia e raggiungere così il Valhalla. Durante i suoi ultimi istanti, dice che avrebbe solo voluto che Askeladd lo considerasse un suo amico e, malgrado il suo odio per i danesi, Askeladd gli dice che era proprio così.

 

Thorkell

 

vinland saga

 

L'ultimo dei nuovi seguaci di Canuto dell'ultima parte della prima stagione (insieme a Thorfinn e Askeladd), Thorkell potrebbe essere il guerriero più potente dell'anime, dopo la morte di Thors. Non solo ha una forza mostruosa, ma vive per combattere, arriva persino a combattere con gli inglesi per poter affrontare i danesi e si sente oltraggiato e abbattuto se un nemico prova a fuggire o viene sconfitto troppo semplicemente.

 

Ha un suo codice d'onore. Quando i suoi uomini interferiscono nel suo duello con Thorfinn, lui li ferma e si dichiara sconfitto. Anche se gli dispiace molto farlo, lascia che sia Thorfinn che Askeladd continuino a vivere.

 

Da non perdere: Vinland Saga stagione due - riflettori puntati sulla serie invernale del 2023

 

È anche il prozio di Thorfinn e fa parte dei jomsviking. Insieme a Thors era un membro del gruppo e il fatto di essersene andato per trovare la vera essenza del guerriero è qualcosa su cui Thorkell pensa da allora senza trovare un avera risposta.

 

Fino a questo momento, Thorkell non è comparso nella seconda stagione, anche se compare in alcuni fotogrammi della sigla d'apertura.

 

Prince Canuto

 

vinland saga

 

Canuto è il secondo candidato al trono danese. Quando inizia la stagione era un docile e tranquillo ragazzo che non era neppure in grado di parlare direttamente agli altri, eccezion fatta per i suoi servitori. Dopo aver conosciuto di più la sua storia, il suo esser mite era frutto dell'istinto di conservazione. Attrarre l'attenzione su di sé lo avrebbe reso un bersaglio per qualunque pretendente al trono e sarebbe stato plausibilmente assassinato.

 

Alla fine della stagione è irriconoscibile. Per via di tutte le guerre che hanno messo alla prova la sua fede e della morte dell'uomo che è stato come un padre per lui, diventa una figura in grado di ispirare i propri sottoposti. Riesce a far cessare istantaneamente il conflitto con autorità e decide che, se Dio non vuole aiutarli a essere felici in terra, sarà lui stesso a creare un paradiso in cui vivere.

 

Al momento non si è ancora visto Canuto nella seconda stagione. Malgrado ciò, compare nella sigla d'apertura e una pubblicità televisiva precedente al debutto della seconda stagione aveva lui come protagonista, è dunque quasi certo che farà la sua comparsa.

 

Ragnar

 

vinland saga

 

Il seguace di Canuto che ha anche incarnato la figura paterna per lui, per via dell'anaffettività del suo vero padre. È un austero e onorevole guerriero che prende davvero seriamente i suoi compiti, anche se per tentare di dare a Canuto una vita normale ne ostacola di fatto la crescita emotiva come regnante.

 

È sempre ai ferri corti con Askeladd e viene assassinato proprio per suo ordine, per spingere Canuto a reagire e diventare finalmente un vero re. Nei suoi ultimi istanti, detesta il fatto di dover affidare qualcosa di importante in mano ad Askeladd, ma gli confida che il re vuole probabilmente uccidere Canuto per evitare dispute per la successione col suo fratello maggiore, Harold.

 

La sua ultima richiesta è quella di vedere per un'ultima volta Canuto, ma Askeladd rifiuta.

 

Willibald

 

vinland saga

 

Il secondo seguace di Canuto, un prete cristiano alcolizzato. Quando non è brillo, straparla sull'amore.

 

Da non perdere: Vinland Saga seconda stagione: i vichinghi sbarcano su Crunchyroll col nuovo doppiaggio in italiano

 

Il suo desiderio di trovare il vero amore termina bruscamente con la metamorfosi di Canuto quando viene pestato al suo tentativo di fuga dagli uomini di Thorkell. Tra le prediche sull'amore di Willibald e la visita che Ragnar gli ha fatto in sogno per dirgli addio, il principe si sveglia diverso: come il re che era destinato a diventare.

 

Re Sweyn

 

vinland saga

 

Il re dei danesi, se ne sente parlare sin dall'inizio della storia, ma non viene incontrato fino a quando l'armata di Askeladd non si sbriciola e lui si aggrega a Thorkell tra i seguaci di Canuto.

 

È stanco, vecchio, borioso e smette di mandare Canuto verso la sua morte solo perché, grazie ad Askeladd, il popolo inizia a sopettare che lo stia facendo di proposito, cosa che mette in dubbio la legittimità della successione al trono.

 

Secondo lui la corona gli dà due direttive: usare l'autorià e il potere che ti conferisce e incrementare la sua egemonia. Dato ciò, vuole invadere il Galles la seguente primavera per placare lo spirito dell'esercito mentre pianifica la conquista dell'Irlanda, in seguito. Per proteggere sia il Galles che Canuto, Askeladd lo uccide.

 

Leif Erikson

 

vinland saga

 

Un amico di famiglia di Thors e Thorfinn, quando ci viene presentato sta raccontando storie dei suoi viaggi ai giovani del villaggio ed è il primo a citare Vinland, una terra rigogliosa a ovest in cui non c'è guerra.

 

Non lo si vede per la maggior parte della prima stagione, ma ha l'incarico di ritrovare Thorfinn e di riportarlo a casa, dopo che il ragazzo è fuggito per vendicare la morte del padre. Incontra per caso il ragazzo dieci anni dopo e prova a convincerlo a tornare dalla madre. Thorfinn a malapena ascolta le parole del vecchio, prima di tornare da Askeladd e Canuto. Le ultime parole che Leif dice a Thorfinn gli fanno sapere che resterà in quella città, pronto a tornare con lui in Islanda.

 

Nella seconda stagione c'è una scena in cui lui è presente, in cui si trova al mercato degli schiavi mentre cerca Thorfinn. Ai fini della trama, serve a far capire che Thorfinn è stato uno schiavo durante gli ultimi cinque anni e permette a Einar, uno dei nuovi personaggi principali della serie, di conoscere il nome di Thorfinn. Dunque Leif non procede personalmente nella storia per via di questo evento, ma permette agli eventi di svilupparsi.

 

Qual è il tuo personaggio preferito di Vinland Saga? Faccelo sapere nei commenti!


Try Crunchyroll Premium Today!

 


 

Articolo originale di Kevin Matyi

 

Questo articolo è stato pubblicato da Francesco Ventura e dal suo stand, da qualche parte a Yharnam.

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: