L'Indonesia vince il World Cosplay Summit 2016

Hanno partecipato 30 nazioni

Con l'arrivo dell'India, prima nazione del Sud Asia a partecipare, e della Svizzera sono state ben 30 le nazioni rappresentate a Nagoya lo scorso weekend per l'edizione 2016 del World Cosplay Summit e l'ormai tradizionale sfilata fino al tempio di Osu Kannon. Per la prima volta, la gara si è tenuta in due giorni e domenica l'indonesia è stata acclamata vincitrice con la rappresentazione di Trinity Blood, seguita dalla Danimarca con The Angel of Elhalmburg e la Francia con Love Live! 

 

Tra i giurati vi erano:

  • Toru Furuya
  • Inui Tatsumi (Amministratore del sito Cure)
  • Juan Carlos (Rappresentante del Messico e campione del WCS 2015)
  • Shema Arroyo (Jose Maria) (Rappresentante del Messico e campione del WCS 2015)
  • Keishu Ando (Autore del manga Hentai Kamen)
  • Kahoru Yasuda (Rappresentante del Comiket)

 

 

 

 

 

Tramite Mantanweb  Gigazine


------

Notizia originale di Scott Green, editor e reporter di anime e manga per il sito di geek entertainment Ain't It Cool News. Seguitelo su Twitter @aicnanime.

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: