In vista l'espansione Iceborne Expansion per Monster Hunter: World

L'espansione include una nuova storia, gradi per le quest, luoghi, mostri e altro

La diretta in streaming "Special Developer Update" per il gioco Monster Hunter: World ha rivelato lunedì che uscirà un'espansione intitolata Monster Hunter World: Iceborne nell'autunno 2019. Questo aggiornamento includerà una nuova storia che inizierà dopo il gioco originale, nuovi ranghi per le missioni, luoghi, mostri, mosse ed equipaggiamento. Durante il livestream ha fatto il suo debutto un trailer che inizia al minuto 17:37 del video qui sotto.

 


L'espansione avrà il peso delle aggiunte "G" o "Ultimate" delle scorse incarnazioni della serie. Chi possiede il gioco base potrà comprare l'espansione. Lo staff rivelerà più informazioni sul prodotto a primavera.

Una versione gratuita di prova di Monster Hunter: World sarà disponibile tra l'11 e il 17 dicembre. La versione di prova permetterà di tentare le missioni fino alle tre stelle di difficoltà e potranno trasferire i dati di gioco nella versione definitiva del gioco e anche giocare con chi possiede una copia completa del gioco.


Tornerà la versione arch-tempered del Kulve Taroth nella versione per console. L'assedio "The Fury of El Dorado" sarà giocabile da 19 dicembre al 3 gennaio e offrirà premi composti da nuovi oggetti per coloro che realizzeranno alcune condizioni. La versione standard del Kulve Taroth non sarà disponibile durante la promozione, ma tutti i vecchi premi lo saranno.

Ci sarà una collaborazione tra questo gioco e The Witcher 3: Wild Hunt nella primavera 2019. Geralt incontrerà gli esponenti della Research Commission nel nuovo mondo e la collaborazione prevederà nuove quest. In più sarà disponibile la versione Arch-tempered del Nergigante. Per il primo anniversario del gioco, ci sarà in gioco la Appreciation Fest in cui saranno dispinibili i materiali degli scorsi eventi stagionali.

Tutti gli aggiornamenti della versione per console sono previsti anche per il PC e lo staff rivelerà ulteriori dettagli in futuro.

Monster Hunter: World ha fatto il suo esordio su PlayStation 4 e Xbox One il 26 gennaio e nei primi tre giorni ha venduto 5 milioni di copie, un nuovo record per il franchise. La versione per PC è uscita il 9 agosto.

Il nuovo gioco è un open world che non ha più i classici caricamenti di schermata come nei precedenti titoli della serie e non permette più di sfruttare le zone sicure nelle aree di transizione. Il gioco ha un "ecosistema vivente" che permette ai giocatori di usare e distruggere elementi scenici e usare i comportamenti dei vari mostri contro altre creature.

Fonte: Monster Hunter: World — Special Developer Update livestream


Notizia originale di Jennifer Sherman su AnimeNewsNetwork

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: