Kentaro Yabuki ha detto che il finale del manga di Darling in the Franxx sarà diverso da quello dell'anime

Kentaro Yabuki, autore di To Love-Ru e DARLING in the FRANXX, ha pubblicato un messaggio il 30 dicembre sul sito Shonen Jump+, luogo di pubblicazione del manga. Ha ringraziato i fan per il loro supporto durante la pubblicazione dell'ultimo anno e ha detto che, a partire dal prossimo numero, ci saranno varie differenze nella storia, rispetto alla versione animata.

DARLING in the FRANXX è una serie fantascientifica animata per la televisione dello Studio Trigger e della A-1 Pictures. Ha iniziato a essere trasmesso lo scorso gennaio in contemporanea all'adattamento manga. Malgrado l'anime sia terminato a luglio, il manga è ancora in corso.

Yabuki ha detto che sta applicando vari cambiamenti rispetto all'anime, ma che l'ultimo capitolo sarà il punto di svolta di queste differenze. Descrive la direzione della storia come " la via definitiva del what-if" e ha aggiunto che presentare una storia alternativa è il motivo principale per cui il manga ha continuato a essere pubblicato dopo la fine dell'anime.

Nello stesso aggiornamento, Yabuki ha mostrato anche degli sketch di Miku e Kokoro in costume da bagno insieme a Zero Two nuda che indossa solo un asciugamano. È la 15a uscita di sketch di Yabuki per questa serie.

La storia di DARLING in the FRANXX è ambientata in un lontano futuro. La terra è devastata e l'umanità ha stabilito la vita su fortezze mobili chiamate Garden. I bambini vivono lì non sapendo nulla del mondo circostante o della libertà del cielo. I loro nemici sono enormi forme di vita chiamate stridiosauri e i bambini pilotano dei robot chiamati Franxx per fronteggiarli.

Un ragazzo chiamato col codice:016, conosciuto come Hiro, un tempo era visto come un prodigio. Comunque è decaduto dal suo status e la sua esistenza è diventata inutile. Non pilotare un Franxx corrisponde a cessare di esistere. Un giorno fa la sua comparsa di fronte a lui una misteriosa ragazza con due corna chiamata "Zero Two"

Kentaro Yabuki ha lanciato il manga il 14 gennaio. Nel settembre dello scorso anno ha pubblicato l'art book del "making of" del suo manga.

Fonte: sito Shonen Jump+. Image tramite Yara-on!


Notizia di Kim Morrissy su AnimeNewsNetwork

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: