Il Koji Morimoto di Animatrix co-dirige un film in stop-motion prodotto da Giappone e Italia

La Bicchū Takahashi Machizukuri Kenkyūsho (Studio Machiken), un nuovo studio d'animazione fondato lo scorso anno nella prefettura di Okayama, ha annunciato domenica che co-produrrà un lungometraggio monetaneamente intitolato Shinku (Cremisi profondo) insieme alla italiana Sattva Films. Il film incorporerà una commistione tra stop-motion e scene 2D disegnate a mano e sarà diretto dall'artista Koji Morimoto (The Animatrix, Memories, Genius Party). La produzione inizierà questo autunno e la pellicola dovrebbe essere terminata per il 2021.

 

 

 

 

Il film approfondisce i personaggi e l'ambientazione del corto dell'anno scorso "Mani Rosse" di Francesco Filippi. Nel cortometraggio di 30 minuti, un ragazzo che sogna ad occhi aperti chiamato Ernest fa amicizia con Luna, una ragazza del suo quartiere la cui arte tinta di rosso nasconde degli oscuri segreti di famiglia.

RED HANDS trailer da MICHELE FASANO su Vimeo.

 

 

Filippi sta dirigendo il progetto Shinku e sta scrivendo la sceneggiatura insieme a Keiko Ichiguchi. Morimoto si sta occupando delle parti disegnate in 2D e Hiroshi Sasaki (Gunbuster, Nadia - The Secret of Blue Water, Gankutsuou: The Count of Monte Cristo) dirige quei segmenti per la Machiken. Hiroaki Inoue (Royal Space Force - The Wings of Honnêamise, Gunbuster, Tenchi Muyo!, Memories), co-fondatore della Gainax e veterano dell'industria dell'animazione, produce il film insieme a Michele Fasano, Paul Thiltges, e Renato Rivera Rusca. La Sattva Films, Paul Thiltges Distribution, la RAI, e lo Studio Machiken figurano nella produzione.

Fonte: Press release, Shinku press conference


Notizia originale di Rafael Antonio Pineda su AnimeNewsNetwork

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per:
Hime banner

Prova il Nuovo Crunchyroll Beta

Dai un'occhiata