Per le olimpiadi del 2020 verranno lanciati dei modelli di gunpla nello spazio

L'agenzia giapponese dell'esplorazione aerospaziale (JAXA) ha annunciato che sta collaborando con l'Università di Tokyo per lanciare dei modelli di gunpla nello spazio, nel 2020. Il progetto è sostenuto dalla Tokyo Organizing Committee of the Olympic and Paralympic Games.

Lo staff dell'Università di Tokyo ha sviluppato dei piccolissimi "G-SATELLITE" equipaggiati con un Gundam e un Zaku di Char da lanciare nello spazio dall'International Space Station's Japanese Experiment Module (JEM) tra marzo e aprile 2020. Dopo il lancio, il satellite trasmetterà un messaggio di supporto non appena in orbita sulla Terra.

Il Satellite G misurerà 10 cm X 10 cm X 30 cm con un modello di Gundam montato in cima e uno dello Zaku di Char nell'abitacolo. Entrambi i modelli saranno dipinti con una speciale colorazione e con materiali in grado di sopportare le condizioni spaziali.

Il Satellite G arriverà al JAXA questa primavera e una conferenza stampa è prevista per dicembre, per rivelare altri dettagli.

Il satellite è parte di un più ampio "One Team Project" designato per invigorire i giochi di Tokyo con la collaborazione di creatori e innovatori giapponesi. Il progetto è iniziato con il lavoro di Space Brothers manga nel 2017.

Fonte: account Twitter di Tokyo 2020 Olympic Games , JAXA, One Team Project


Notizia originale di Lynzee Loveridge su AnimeNewsNetwork

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: