Keep Your Hands Off Eizouken! è una dichiarazione d'amore per gli anime

Eizouken è un tesoro assoluto dell'animazione, ma è di più: ci fa innamorare di nuovo degli anime

author header image

 

Siamo onesti: i fan degli anime, oggi, sono viziati per la molta scelta. Ci sono centinaia di ore di anime disponibili su piattaforme in streaming, DVD, BD e sempre più anime escono anche prima che finiamo di vedere quelli che già ci sono. Ma siamo viziati anche in un altro senso: molti di noi hanno dimenticato la vera magia degli anime ovvero l'animazione. Anche se può sembrare riduttivo, provate a pensare all'ultima volta in cui avete davvero pensato al lavoro che si trova dietro all'animazione che avete visto.



Quante ore passano gli animatori per far funzionare la scena, per assicurarsi che i personaggi appaiano nel modo in cui dovrebbero e che vivano come dovrebbero fare? Questo per farci credere che quel che stiamo vedendo non sia solo una serie di disegni, ma una storia vera e in divenire. In che momento quello che si vede diventa reale e non solo un'animazione? Questa sensazione non è francamente molto frequente oggi  perché siamo più presi nel vedere molte cose più che sulla ragione che le rende davvero così tanto affascinanti. Ma Keep Your Hands Off Eizouken è qui per ricordarci quanto unici e speciali siano gli anime, un fotogramma d'animazione alla volta!


 

Il vero segreto di Eizouken è il modo in cui bilancia le sue tre componenti: l'amicizia tra le tre ragazze, le discussioni sulla creazione degli anime e i viaggi nel mondo creativo, mentre la loro immaginazione vola via. Ogni parte di questo processo risulta organica e le personalità di ognuna delle protagoniste s'incastra alla perfezione con quella delle altre. La cosa che risulta comunque più interessante è il modo in cui si parla degli anime, nella serie.



Più che guardare le cose da un punto di vista professionale, come avviene in Shirobako, in questa serie c'è il punto di vista di due studentesse vogliose di vedere i loro sogni prendere vita, mostrando la magia dell'animazione senza il peso dei soldi (beh una di loro lo fa, ma è anche quella meno interessata agli anime), allo sforzo o altro. Per le ragazze di Eizouken l'animazione è portare in vita le idee e vivere i propri sogni, più che avere successo ed essere famose. E questo amore per l'animazione diventa virale, ascoltando i loro discorsi si finisce per essere catturati dal mondo che stanno creando, sia nel mondo reale che nei mondi ideali dei design.



Una cosa molto bella è che la serie premia chi la vede più volte. Anche se è già molto bello per la sua originalità e le sue animazioni, oltre che per i discorsi fatti nei dialoghi e gli accenni alla storia degli anime, Eizouken brilla quando viene rivisto. Non credi? Ogni volta che si rivedono i primi due episodi si nota qualcosa di nuovo, qualche dettaglio che non sembrava importante, ma che lo diviene dopo aver rivisto l'episodio.




Tutto è animato, talvolta si parla di piccoli dettagli in movimento, ma tutto lo è. Sta di fatto che tutta l'estetica della serie si basa su questo dinamismo. Spesso negli anime le scene sono composte da primi piani di persone che parlano tra loro, con intermezzi poco curati. In questa serie si va da un personaggio che prepara i bagagli mentre un altro volta pagina sul suo taccuino fino a personaggi di sfondo che agitano le braccia o che scuotono le teste per creare un senso fluido di movimento nelle scene.


 

L'episodio 1 ha due dimostrazioni eccelse di amore per l'animazione: l'inseguimento e il mondo delle idee, mentre nell'episodio 2 viene mostrata tutta la creatività nella creazione di un mondo immaginario e incredibile.



Niente di ciò sarebbe stato possibile senza il luogo dall'aspetto strano in cui le ragazze vivono. La città è assurda e la scuola che frequentano è pervasa da un'atmosfera fantasy e tutto trasuda la stramberia di cui è pervasa la serie, sfumando il mondo "reale" in cui le ragazze vivono con quello "fantasy" che creano.


Pool or office? Why not both?


La scuola mi ha colpito da subito per la sua stranezza, ma è stato quando ho capito che l'ufficio del secondo episodio era una piscina riarrangiata che ho captato l'assurdità nella sua interezza. Torniamo al fatto che la serie vuole esser vista più volte, possibilmente fermando le immagini di tanto in tanto per coglierne i dettagli. 


we did it, reddit


Sono usciti solo due episodi di Eizouken, ma già sta diventando una cosa unica per i fan dell'animazione. Vedremo certamente nascere molti mondi incredibili, mentre le ragazze cercheranno di creare il loro anime, il tutto animato magistralmente. Però la cosa che forse più attendo con fervore sono i dettagli, impossibili da vedere alla prima visione. Se sei indeciso sul guardare o meno la serie chiediti cosa ami degli anime. Cosa rende così speciale questo media rispetto agli altri? Nella risposta capirai cosa il team di Eizouken cerca di raccontarti: gli animatori!




➡️ Guarda Keep Your Hands Off Eizouken! ⬅️

 

Try Crunchyroll Premium for FREE!

 

----

Nicole

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: