La carriera di George Wada riceve il premio Anime Awards Industry Icon

George Wada riceve l'Industry Icon Award degli Anime Awards

attack on titan


George Wada, presidente del WIT Studio, è stato omaggiato col premio Industry Icon Award durante gli Anime Awards di quest'anno. Per rendere onore ai suoi meriti, abbiamo messo insieme una panoramica dei suoi vari contributi al mondo degli anime.

wada

 


Poche persone sono tanto presenti nel DNA della moderna industria dell'animazione quanto lo è George Wada. Il presidente degli WIT Studios sovrintende serie del calibro dei fenomeni internazionali Attack on Titan, The Ancient Magus’ Bride e uno dei successi del 2019, Vinland Saga, che era rinomato per essere una delle migliori serie manga a non essere stata adattata in anime.


Malgrado il successo ottenuto nell'attuale ruolo, Wada non è sempre stato parte del mondo degli anime. Infatti, anni fa, ha lavorato per Cisco in San Franscisco, esportando materiale americano in Giappone. Ma non era una posizione creativa, cosa a cui invece Wada aspirava. Così Wada, che amava l'animazione e voleva che raggiungesse ogni angolo del mondo, è finito a lavorare alla Production I.G., lo studio che ha dato vita a classici come Ghost in the Shell, Psycho-Pass e Eden of the East.

 

Ed è proprio durante il tempo passato a lavorare per la Production I.G. che WIT Studios, una branca dello studio, è stato creato. Originariamente collocato in un ufficio di una stanza e con soli 5 impiegati, aveva due progetti allineati: un film animato e Attack on Titan, una serie che Wada ha conosciuto grazie a una pubblicità sul treno. Ritiene di essersi connesso bene con quella storia, da produttore, e considerata la sua carriera con serie come Guilty Crown la Kodansha ha voluto lavorare con lui e con la WIT.

 

anime

 

 

E così fu fatta la storia,

 

Dopo aver immerso i fan in un mondo fantasy, parzialmente ispirato all'approccio di Hayao Miyazaki, la WIT si è cimentata nell'adattamento di Vinland Saga dell'autore Makoto Yukimura, serie manga iniziata nel 2005 e che sembrava nessuno avrebbe mai trasposto in anime. Ma come per The Ancient Magus’ Bride e Attack on Titan, il fantastico lavoro della WIT ci ha regalato una serie che IGN ha definito uno dei migliori anime del decennio ed è stata candidata nelle categorie Anime dell'Anno, Miglior Antagonista, Miglior Regia (Shuhei Yabuta che aveva già lavorato su  e Steins;Gate), Miglior Animazione, Miglior Character Design, Migliore Scena di Combattimento, Migliore Serie Drammatica, Migliore Opening e Migliore Ending ai Crunchyroll Anime Awards.



vinland saga

 

George Wada riceverà il premio Industry Icon Award, quest'anno. Lui ha commentato così:

 

Sono onorato di ricevere un premio così fantastico. Sono in uno stato di estasi e di gratitudine, al contempo, per tutta la gente che è coinvolta nella creazione di un anime. Più di ogni altra cosa sento di voler continuare a creare anime.

 

La carriera di George Wada ci ha regalato molte serie nell'ultimo decennio e non sembra voler rallentare. Che sia per il suo approccio di pianificare i prossimi 5 o 10 anni o che sia  per la sua filosofia di creare serie che possano essere amate sia dai fan che dagli investitori, è chiaro che Wada e WIT siano una combinazione vincente.

 

magus

 
 
-------------------------
 

Notizia di Daniel Dockery

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: