Il gioco Death Stranding vince due D.I.C.E. Awards

Vincono anche Super Mario Maker 2, Mario Kart Tour, Fire Emblem: Three Houses, Luigi's Mansion 3

La Academy of Interactive Arts & Sciences ha annunciato i vincitori del 23° D.I.C.E. Awards. Death Stranding, il gioco di Hideo Kojima, ha vinto i premi Outstanding Achievement in Audio Design e Outstanding Technical Achievement. Il gioco era candidato anche per le categorie Game of the Year, Adventure Game of the Year, Outstanding Achievement in Animation, Outstanding Achievement in Art Direction e Outstanding Achievement in Character.
 

Super Mario Maker 2 ha vinto il premio Family Game of the Year. Dragon Quest Builders 2, Ring Fit Adventure e Yoshi's Crafted World erano tra le nomination in questa categoria. Mario Kart Tour ha ricevuto il premio Racing Game of the Year.

 

Fire Emblem: Three Houses ha ricevuto il premio Strategy/Simulation Game of the Year. Luigi's Mansion 3 ha vinto il premio Outstanding Achievement in Animation.

 

Un totale di 65 titoli sono stati candidati per i premi D.I.C.E. di quest'anno. L'acronimo del concorso sta per "Design Innovate Communicate Entertain". I leader del campo selezionano i vincitori.

 

Il cooamministratore rappresentante della Nintendo, Fellow Genyo, ha ricevuto il premio Lifetime Achievement durante la cerimonia dell'edizione del 2018. La Academy of Interactive Arts and Sciences ha introdotto il creatore della serie Metal Gear, Kojima, nella sua Hall of Fame durante la cerimonia del 2016.

 

Fonte: The Hollywood Reporter (Patrick Shanley)


Notizia originale di Jennifer Sherman su AnimeNewsNetwork

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: