Stato d'emergenza in Giappone: si aggiungono anche Hokkaido, Okayama e Hiroshima

Tre prefetture entrano nell'elenco da domenica.

Il governo giapponese vuole aggiungere anche le prefetture di Hokkaido, Okayama e Hiroshima allo stato d'emergenza dovuto al coronavirus, da domenica. Ora il 40% della popolazione nazionale si trova sotto questo provvedimento. La prefettura di Gifu vuole chiedere al governo di essere aggiunta alla lista dei luoghi sotto stato d'emergenza.

Il governo aggiungerà inoltre le prefetture di Gunma, Ishikawa e Kumamoto tra quelle in una situazione di "quasi stato d'emergenza".

 

Il governo giapponese ha dichiarato lo stato d'emergenza nelle prefetture di Tokyo, Osaka, Kyoto e Hyogo il 23 aprile, originariamente fino all'11 maggio. Il suo scopo era di arginare i rischi dovuti agli spostamenti durante la settimana d'oro a inizio maggio.

 

Il governo giapponese ha poi esteso lo stato d'emergenza, il 7 maggio, aggiungendo inoltre le prefetture di Aichi e Fukuoka. Il nuovo stato d'emergenza durerà fino al 31 maggio.

 

A questo link potete trovare le notizie precedenti a quelle odierne sull'argomento.

 

Fonte: NHK World (link 2)

 

Notizia originale di Rafael Antonio Pineda su AnimeNewsNetwork

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per:
Hime banner

Prova il Nuovo Crunchyroll Beta

Dai un'occhiata