Tokyo Revengers: 30 milioni di copie vendute del manga dal debutto dell'anime

L'adattamento animato della serie è disponibile su Crunchyroll.

Tokyo Revengers

Screenshot preso dal sito ufficiale di Tokyo Revengers

 

Poco prima dell'inizio dell'adattamento animato del manga Tokyo Revengers di Ken Wakui, nell'aprile del 2021, era stato annunciato il 31 marzo che erano state vendute 10 milioni di copie dell'opera originale, tra le copie fisiche e quelle digitali.

 

Ora, poco meno di sei mesi dopo, Oricon ha reso noto che del manga Tokyo Revengers sono state vendute 30 milioni di copie, dal lancio ad aprile dell'adattamento animato. Di certo alla fama del franchise ha contribuito anche il film live-action uscito nelle sale giapponesi il 9 luglio.

 

Questo pone il manga in questione al livello di vendite del manga di Yu-Gi-Oh! e al di sopra di icone del calibro di SHAMAN KING, The Seven Deadly Sins o 20th Century Boys.

 

L'anime Tokyo Revengers è in streaming su Crunchyroll che così ne descrive la trama:

 

Takemichi Hanagaki  lavora come commesso e ha raggiunto il fondo della disperazione, nella sua vita. Ha scoperto che l'unica fidanzata che abbia avuto nella sua vita e che frequentava durante le scuole medie, Hinata Tachibana, è stata uccisa dagli spietati membri della banda Tokyo Manji. Il giorno dopo aver scoperto della sua morte, stava sulla banchina della metro ed è stato spinto sui binari da un branco di persone. Ha chiuso gli occhi pensando che la sua morte fosse prossima, ma quando li ha riaperti era tornato in qualche modo indietro di 12 anni. Ora che è tornato a vivere i giorni più belli della sua vita, Takemichi decide di vendicarsi per la sua misera esistenza salvando la sua fidanzata e cambiando il se stesso da cui tenta di scappare.

 

Fonte: Oricon

 

Try Crunchyroll Premium Today!

---- 

Notizia originale di Daryl Harding

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per:
Hime banner

Prova il Nuovo Crunchyroll Beta

Dai un'occhiata