La Kyoto Animation parla coi familiari delle vittime dell'incendio su come andare avanti dopo il tremendo avvenimento

Le famiglie di coloro che sono periti vorrebbero un monumento funebre per ricordare i propri cari.

Kyoto Animation

 

La Kyoto Animation ha iniziato a dialogare con le famiglie delle vittime del rogo doloso che arse lo Studio 1 della casa d'animazione. L'argomento è il ricordo di coloro che non ci sono più e del luogo in cui la tragedia è avvenuta, potrebbe divenire un monumento alla memoria. Circa 30 famiglie, legate alle vittime del nefasto avvenimento, erano presenti.

 

Secondo il rappresentante della Kyoto Animation, la questione è stata introdotta ai familiari delle vittime il 4 dicembre e nessuno ha avuto obiezioni all'edificazione di un monumento per ricordare i propri cari, laddove si ergeva lo Studio 1. Dopo la sua demolizione nell'aprile del 2020, il resto del lotto è stato chiuso e lasciato libero. Un rappresentante dei residenti della zona in cui si trovava lo studio disse invece, nel dicembre del 2019: "Se troppe persone continueranno a visitare il luogo, la tranquillità delle vite dei residenti sarà devastata".

 

Kyoto Animation Studio 1

Il luogo in cui si trovava lo Studio 1 nell'aprile del 2020 (foto di NHK)

 

Mentre la Kyoto Animation e le famiglie parlano di come sfruttare il sito e ricordare così le vittime, due famiglie sono state citate dalla NHK. Un membro di una delle due famiglie ha detto: "Non so in cosa sfoceranno questi discorsi, ma spero che in qualche modo sia preservato il loro nome nel luogo in cui lavoravano"; un appartenente all'altra famiglia citata dalla rete ha detto invece: "Molte persone sono perite, dunque spero che un monumento sarà presto costruito in quel luogo e che funga da luogo per ricordarle".

 

 

Fonte: NHK

 

----

Notizia originale di Daryl Harding

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per:
Hime banner

Prova il Nuovo Crunchyroll Beta

Dai un'occhiata