Perché JoJo’s Bizarre Adventure: Stone Ocean e altre serie non saranno presenti agli Anime Awards

Una spiegazione sul perché dell'assenza di alcune serie spettacolari, purtroppo non idonee agli Anime Awards.

JoJo's Bizarre Adventure

 

Con l'apertura delle votazioni per gli Anime Awards, ti starai chiedendo perché alcuni anime non siano presenti tra i candidati ai vari premi. Proprio come già detto relativamente all'esclusione di Attack on Titan Final Season Part 1, lo scorso anno, ci sono delle serie a cui non era possibile far prendere parte alla competizione: JoJo’s Bizarre Adventure: Stone Ocean, Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba Entertainment District Arc e Aggretsuko Season 4.

 

L'esclusione non ha nulla a che vedere con la qualità delle serie. Piuttosto, ogni serie candidata deve soddisfare alcuni requisiti.



 

1. Dev'essere animata.
2. Deve essere stato prodotto nella sua maggioranza in Giappone.
3. Dev'essere stato trasmesso in streaming o in televisione, almeno in parte, tra il gennaio e il novembre del 2021.
4. Almeno un suo episodio dev'essere stato trasmesso legalmente negli Stati Uniti d'America nel 2021.

 

Per quel che riguarda JoJo’s Bizarre Adventure: Stone Ocean, la serie è iniziata su Netflix il primo dicembre del 2021 per poi essere trasmessa in Giappone nel gennaio del 2022. Riguardo Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba Entertainment District Arc, l'arco è iniziato il 7 dicembre del 2021. Infine, Aggretsuko Season 4 ha fatto il suo debutto su Netflix il 16 dicembre. Queste tre serie non rispettano la regola numero 3, non sono riuscite dunque a qualificarsi agli Anime Awards 2022. Comunque, tutte e tre saranno qualificabili l'anno prossimo.

 

Non vediamo l'ora che queste serie prendano parte all'edizione dell'anno prossimo, e che in tanti le votino!

 

PS ringrazio Andrea C. per aver notato la discrepanza.

 

Try Crunchyroll Premium Today!

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per:
Hime banner

Prova il Nuovo Crunchyroll Beta

Dai un'occhiata